Riflessologia

Check-up Olistico

Sempre più persone si rivolgono a me perché comprendono l’importanza della prevenzione come pratica consapevole e intelligente per mantenere il proprio sistema psicofisico in piena forma e salute.

Seminari e laboratori

Essere insegnate di discipline olistiche è parte importante del mio lavoro. E’ il mio piccolo contributo per diffondere informazioni e conoscenze che altrimenti verrebbero per la maggior parte ignorate o occultate dall’informazione mediatica di massa.

Anima di Puglia

Scopri come rigenerare corpo e mente con i soggiorni ben-essere di Gianluca Lombardi. Nei soggiorni e weekend diamo ampio spazio a lavori ed esercizi che possano mirare ad un ri-equilibrio in senso olistico tra corpo, mente e anima.

Riflessologia

La riflessologia plantare è un’antica tecnica di massaggio applicata ai piedi, sui quali si trovano riflessi tutti gli organi, le ghiandole e le parti del corpo, mediante la quale si ristabilisce l’equilibrio energetico del corpo. Applicando il massaggio riflessologico si può quindi influire sull’organo corrispondente al riflesso stimolato, inducendo così uno stato di benessere e relax molto intenso e inoltre riequilibrando disturbi funzionali come indigestione, tensione nervosa, mal di schiena, cistite, ansia ed emicranie.
Questa antica conoscenza è di origine cinese e risale a 5000 anni fa, tuttavia documenti di vario tipo ci dimostrano che la riflessologia plantare venisse praticata anche dalle civiltà precolombiane e dai pellerossa, in India ed Egitto.

In tempi più recenti, la riflessologia plantare viene aggiornata e modernizzata grazie a personaggi quali Ivan P. Pavlov, l’otorinolaringoiatra statunitense William Fitzgerald, la fisioterapista Eunice Ingham. La riflessologia plantare ha efficacia principalmente su tre ambiti: congestione, infiammazione e tensione. L’obiettivo è quello di eliminare gradualmente, durante le sedute, queste condizioni spesso interconnesse, riuscendo a ripristinare uno stato di omeostasi.
Nella riflessologia plantare la figura umana è paragonata a quella dell’albero: le radici sono costituite dai piedi, il tronco è la colonna vertebrale e le fronde sono rappresentate dal volto, il più vicino alla luce solare. Secondo questa disciplina il piede regge il microcosmo dell’essere umano e per questo deve essere sano e stabile. Sui piedi sono presenti 7.200 terminali nervosi.

Tutti i trattamenti sono abbinati alla MusicoTerapia: tutto è vibrazione, ed il suono (Verbo) è la vibrazione primordiale. Una “musica armonica” permette di aprire canali di comunicazione con la nostra “essenza”, la nostra parte più profonda.

Il massaggio è la più antica forma di trattamento medico.